Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:13 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Attualità lunedì 19 maggio 2014 ore 19:17

Prada pagherà il progetto dellla nuova Bretella

Il gruppo Prada, che nel Valdarno ha assunto 150 persone in 3 anni, realizzerà il progetto preliminare del collegamento fra le Coste e il casello A1



FIRENZE — Per rafforzare gli investimenti di imprenditori privati in Toscana, la Regione ha siglato un'intesa anche con le aziende Molteni e Giotti di Scandicci.

In particolare, l'accordo siglato con il gruppo Prada, sottoscritto anche dalla Provincia di Arezzo  e dai Comuni di Montevarchi e Terranuova Bracciolini, punta a completare entro il 2017 la viabilità di corredo allo stabilimento del gruppo Prada nel Valdarno aretino e all'area industriale limitrofa, che comprende realtà come Bartolini, Power One, il consorzio Terranuova Energia.

Il gruppo Prada finanzierà la progettazione preliminare. La Regione dovrà invece garantire il finanziamento del nuovo ponte Leonardo sull'Arno (20 milioni) e il completamento della Strada 69 (15 milioni). Provincia e Comuni velocizzeranno al massimo le procedure per portare a conclusione le opere.

Il cuore produttivo di  Prada è a Terranuova Bracciolini e a Montevarchi. Negli ultimi cinque anni il gruppo ha investito oltre 100 milioni di euro e negli ultimi tre ha assunto 150 persone. Attualmente impiega 1700 addetti, più 1000 nell'indotto. Previsti nuovi investimenti per 88 milioni di euro.

Per quanto riguarda invece la Molteni di Scandicci, l'accordo siglato con la Regione punta alla bonifica del sito su cui si trova lo stabilimento per consentire l'ampliamento di magazzini e uffici. La Molteni contribuirà con 800.000 euro, la Regione con 2,7 milioni di euro. Lintesa permeterrà anche all'azienda confinante, la Giotti, di ampliare il proprio impianto, evitando di localizzare altrove le  produzioni.

La farmaceutica Molteni di Scandicci ha 240 dipendenti e un fatturato 65 milioni di euro l'anno. Lla Giotti produce aromi, estratti e succhi alimentari e ha 160 dipendenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Enrico Rossi su accordo con Prada - dichiarazione integrale

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente, 37 anni, ha riportato un brutto trauma cranico ed è stato soccorso in codice rosso per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità