Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°16° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 12 novembre 2019

Cronaca giovedì 27 settembre 2018 ore 14:24

Adesca una bimba di 11 anni e poi la molesta

Arrestato un uomo di 37 anni per violenza sessuale aggravata. L'individuo ha convinto la piccola ad appartarsi con lui e poi ha cominciato a toccarla



PORTOFERRAIO — Un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portoferraio, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Capoliveri, per violenza sessuale aggravata nei confronti di una bambina di 11 anni.

L’uomo, approfittando della tenera età della vittima, aveva convinto la bambina a seguirlo in un luogo appartato dove poi ha cominciato a palpeggiarla e a baciarla. La bimba, spaventata, è scappata, ha raggiunto il padre e la madre e ha raccontato quel che le era successo. I genitori hanno subito allertato i Carabinieri.

Le tempestive ricerche dei militari dell’Arma hanno permesso di individuare l'individuo, di origine tunisina, e  il luogo dove si nascondeva. Da un accurato sopralluogo sono emersi chiari elementi di colpevolezza a suo carico. Poco, messo di fronte all’evidenza dei fatti, il tunisino ha confessato ed è stato tratto in arresto. Ora si trova nel carcere di Livorno dove sarà interrogato.



Tag

«Così la ‘Ndrangheta arruola i bambini soldato»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca