Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°15° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità giovedì 16 febbraio 2017 ore 10:49

I lavoratori di Aferpi di nuovo in marcia

La manifestazione, nel giorno del nuovo sciopero di 24 ore, è partita dallo stabilimento ex Lucchini per chiedere certezze sulla continuità produttiva



PIOMBINO — Altre 24 ore di sciopero e un nuovo corteo dei lavoratori di Aferpi e Piombino Logistics, scesi in piazza oggi a Piombino. I lavoratori, circa 600, si sono radunati davanti alla portineria Aferpi e poi si sono messi in marcia in direzione del municipio dove è in programma la cabina di regia sull'accordo di programma sul futuro dell'impianto. 

Una delegazione della rsu è salita in municipio per essere ascoltata e apprendere le novità emerse nel confronto.

La manifestazione nel giorno dello sciopero, indetto da Fim, Fiom, Uilm e Uglm, è stata organizzata in attesa della convocazione al Mise, il 21 febbraio, dalla quale i sindacati di aspettano risposte certe dal Governo sul progetto del gruppo Cevital che ha rilevato lo stabilimento, sulla continuità produttiva dei treni di laminazione e sul finanziamento del piano industriale nella sua interezza.

I lavoratori si dicono anche pronti a convocare lo sciopero generale di tutte le categorie. 



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca