Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca giovedì 01 dicembre 2016 ore 13:57

Al posto dei funghi i rifiuti tossici

Sequestrata l'ex fungaia di Gricignano, un'area di 6 ettari diventata una discarica a cielo aperto con eternit, fibrocemento e olio combustibile



SANSEPOLCRO — Al posto dei funghi c'era una discarica abusiva nell'ex fungaia di Gricignano, un'area di circa 6 ettari. La Forestale ha scoperto la discarica dopo un'indagine partita dalla Procura di Arezzo. All'interno della ex fungaia rifiuti tossici e pericolosi, coperture in eternit o fibrocemento dei capannoni in gran parte danneggiate e dalle quali è stato rilasciato nell'aria e nel suolo, un ingente quantitativo di fibre aerodispersibili.

Quanto agli altri rifiuti, è stata accertata la presenza di migliaia di metri cubi di substrati organici, cartoni, plastiche, legno, polistirolo, materiali isolanti, carta catramata, bidoni di olio combustibile e altro materiale di varia natura.

Tutti gli edifici del complesso si presentano in condizioni fatiscenti e liberamente accessibili nonostante l'area sia stata classificata come pericolosa anche dalle autorità tecniche. Le indagini, coordinate dal pm Angela Masiello, proseguiranno per accertare la responsabilità in ordine ai reati di gestione illecita di rifiuti e discarica abusiva e per monitorare le fasi di messa in sicurezza e bonifica del sito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno