Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Attualità venerdì 11 aprile 2014 ore 18:32

Il Polo universitario penitenziario della Toscana

foto TvPrato

Il nuovo anno accademico è stato inaugurato nel carcere della Dogaia di Prato che ha aperto una sezione a parte per dieci detenuti-studenti



PRATO — Il Polo universitario penitenziario, nato quattro anni fa, è frutto di un accordo fra la Regione Toscana, il Provveditorato toscano dell'amministrazione penitenziaria e le università di Pisa, Firenze e Siena. Offre ai detenuti l'opportunità di una formazione universitaria attraverso percorsi didattici specifici e assistiti.
Complessivamente sono 68 i detenuti delle carceri toscane che hanno riferimento al Polo. L'Università di Firenze ha 35 iscritti, quella di Pisa 10 e quella di Siena 23. I corsi di laurea comprendono tutte le aree disciplinari.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca