Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:18 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la frana si abbatte su Casamicciola: telecamera di sicurezza riprende il momento in cui il fango trascina via l'auto

Cronaca mercoledì 20 luglio 2022 ore 15:57

Incendi a Calcinaia e Palaia, fuoco vicino alle case a Filettole

L'incendio
L'incendio

Chiusa una rotatoria della statale 439 per le sterpaglie in fiamme nelle immediate vicinanze. Rogo di origine dolosa a Calci



PROVINCIA DI PISA — Due nuovi incendi si aggiungono a quelli divampati nelle scorse ore a Massarosa, Firenze, sui Monti Pisani e in altre zone in Toscana: attorno alle 14 il fuoco ha fatto la sua comparsa in zona Ponte alla Navetta, nel Comune di Calcinaia; poco prima un altro incendio è scoppiato in località Sant'Andrea e Montechiari, al confine tra i Comuni di Pontedera e Palaia.

L'incendio e la colonna di fumo di Ponte alla Navetta sono ben visibili da Pontedera. In azione vigili del fuoco e volontari dell'antincendio boschivo. Il rogo si è propagato nelle vicinanze della SS439 e si è reso necessario chiudere al traffico la rotatoria detta della Sassa, quella che porta da una parte al Ponte alla Navetta e dall'altra al Ponte che congiunge Calcinaia e Pontedera. Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco, la Polizia di Stato, i Carabinieri e la Polizia Locale.

Riguardo al rogo divampato a Sant'Andrea e Montechiari, tra Forcoli e Treggiaia, il sindaco di Palaia Marco Gherardini ha raccomandato di fare attenzione lungo la viabilità per consentire il transito dei mezzi antincendio.

Sempre in provincia di Pisa, è sotto controllo la situazione a Calci, nella frazione di Santa Lucia, dove sono in corso le operazioni di bonifica e di spengimento di focolai residui. E' stata accertata l'origine dolosa del rogo, i carabinieri indagano per individuare il responabile. "Ci da arrabbiare l'inaccortezza di chi fa scoppiare un incendio accidentalmente ma l'atto scellerato ci dà disgusto perchè è inaccettabile che qualcuno possa gioire nel vedere bruciare le piante".

Ancora critica la situazione a Filettole dove l'incendio divampato in un bosco, spinto dal vento, è avanzato fino a minacciare un gruppo di case. Il rogo, fanno sapere i vigili del fuoco, è a 400 metri dalle abitazioni. Sul posto si sono dirette altre due squadre di pompieri, supportate da 2 elicotteri e da un canadair. Alcune abitazioni sono state evacuate a scopo precauzionale.

(Notizia in aggiornamento)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sgomento nel Senese per la morte del bambino stroncato da un malore. Soccorso a casa, è deceduto mentre stava per arrivare in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca