Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Attualità sabato 05 dicembre 2020 ore 00:15

Allerta meteo arancione, furia maltempo su Toscana

Una forte perturbazione ha investito il territorio regionale. Scuole chiuse a Livorno, Cecina, Piombino, Orbetello, Portoferraio. Problema trasporti



TOSCANA — Una forte perturbazione è in transito sulla Toscana e i previsori meteo hanno annunciato forti precipitazioni per tutta la giornata di sabato, a partire dalle zone nord-occidentali e poi in estensione su tutto il territorio regionale. I sindaci di Livorno, Piombino, Cecina, Orbetello, Portoferraio sull'isola d'Elba, in via precauzionale, hanno disposto la chiusura delle scuole.

Nel dettaglio, la sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un articolato codice di criticità arancione che è partito dalle ore 18 di ieri e che ha riguarda le zone costiere toscane e le aree appenniniche della Romagna toscana e della Valtiberina.

Per le piogge il codice arancione durerà per tutta la giornata di oggi, mettendo a rischio esondazione torrenti e canali e a rischio frane le zone montane e collinari in tutta la regione.

La criticità arancione riguarda anche il reticolo principale dell’area di Bisenzio e Ombrone pistoiese e quello di Garfagnana e Lunigiana.

Molto mossi anche i mari, il cui moto tenderà ad attenuarsi solo nella giornata di domani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca