Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 29 febbraio 2020

Cronaca giovedì 12 settembre 2019 ore 11:00

Nell'allevamento gabbie affollate e sporcizia

Intervento dei Carabinieri in un allevamento di colombi a fini ornamentali in località Cambiano nel comune di Castelfiorentino



CASTELFIORENTINO — Una "Ingente quantità di guano, escrementi, penne e sporcizia varia" sono stati trovati dai Carabinieri della Forestale di Empoli, intervenuta con un veterinario, presso un allevamento di colombi in località Cambiano.

"Al momento del sopralluogo il titolare dichiarava che l’allevamento era costituito da circa 300 colombi allevati a fini ornamentali e altri 70 capi di specie avicole per autoconsumo, oltre a conigli, cavie domestiche ed una capra", spiega una nota dell'Arma.

"Gli strati di accumulo e sporcizia erano tali da far supporre che gli ambienti dell’allevamento non fossero puliti ed igienizzati da molto tempo. I militari rilevavano, in accordo col medico veterinario, un’assoluta carenza di elementari requisiti di igiene, componente fondamentale del benessere animale". 

Il titolare è stato denunciato.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità