Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°25° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Attualità martedì 04 luglio 2017 ore 10:30

Chloe, la chihuahua rapita e ritrovata

L'allarme per il furto della cagnolina è scattato nelle prime ore del mattino Per lei mobilitate le forze dell'ordine, poi la salva il passaparola



GROSSETO — Gliel'hanno rapita dal negozio nelle prime ore di apertura: è Chloe, la cagnolina di casa, una chihuahua facile da trafugare, data la taglia. Per fortuna la piccola è stata ritrovata dopo alcune ore direttamente in casa di chi se la era portata via, e adesso è tornata sana e salva dalla sua famiglia umana a Grosseto, teatro dei fatti.

A lanciare l'allarme sui social network con tanto di fotografia per chi eventualmente la vedesse era stato il suo proprietario Simone Carlesi. Disperato. "Abbiamo solo lei... vi prego contattatemi anche con numero anonimo è vi darò qualsiasi cifra", scriveva. Poi la mobilitazione delle forze dell'ordine. Poi il tam tam su internet. Poi le segnalazioni che, una dopo l'altra, hanno messo Carlesi e signora sulla pista giusta fino a raggiungere l'amata Chloe. Per riportarla a casa.

Epilogo: Chloe sta bene. I suoi proprietari anche. "E' stato un incubo", scrivono su Facebook. E poi lo sfogo: "Sto facendo la denuncia. Non siamo giocattoli, abbiamo una famiglia, soffriamo e subiamo traumi noi e nostri cari. Se non sei capace ad avere un animale per conto tuo non rubare non avrai mai l'amore levandomi dalla mia famiglia. Vergogna".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità