Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 04 settembre 2017 ore 08:47

Rapisce il papero di condominio per cucinarlo

Osvaldo, rapito e ritrovato, è tornato a casa

La donna si è fatta scoprire perché ha chiesto alla vicina una ricetta. Papero Osvaldo è stato così messo in salvo prima dell'irreparabile



PISA — Galeotta fu la ricetta e chi la cercò: sì perché a salvare Osvaldo - amatissimo papero di condominio il cui rapimento aveva gettato nello sconforto tutta la zona attorno al Ponte dell'Impero, a Pisa, di cui da due anni è la mascotte - è stata proprio l'acquolina di colei che lo aveva rapito e che alla vicina di casa, a Pisanova, aveva chiesto una ricetta adatta a cucinare il pennuto. Ma la vicina, che aveva sentito del rapimento di Osvaldo, ha chiamato le autorità e le guardie zoofile sono intervenute, liberando il papero e restituendolo - come si dice - all'affetto dei suoi cari.

La vicenda, riferita sia da La Nazione che da Il Tirreno, ha occupato il fine settimana. Era sabato quanto al Ponte all'Impero testimoni assistono alla scena del papero preso da una donna, ficcato in un borsone, e portato via a bordo di un'automobile. Appelli e ricerche, lacrime dei bambini, ma nulla. Finché Osvaldo non è stato a tanto così dal rimetterci le penne, letteralmente, divenendo soggetto passivo del verbo 'mangiare'.

Il lieto fine è arrivato ieri, per la gioia di tutti. Un po' spaesato, Osvaldo è tornato a starnazzare a casa sua. Una lunga vita lontano dai fornelli e pappa assicurata lo aspettano. E pure, si vocifera, un nuovo compagno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno