Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:FIRENZE14°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Alitalia, scontri tra polizia e manifestanti all'aeroporto di Fiumicino

Attualità sabato 04 settembre 2021 ore 18:10

Lo strano squaletto nel mare dell'Elba

Il pesce porco
Il pesce porco
Foto di: Facebook Isola d’Elba App

Si tratta di un esemplare della famiglia degli squali noto come pesce porco. Nel 2018 ne fu pescato un altro nelle acque dell’Isola d’Elba



PORTOFERRAIO — Ieri nella darsena medicea di Portoferraio è stato prelevato dal mare e portato sulla banchina un esemplare di pesce porco.

A quanto pare l'animale era già morto e si trovava in superficie.

Il suo nome corretto è Oxynotus Centrina e la sua presenza è attestata anche nel Mediterraneo tanto che qualche anno fa un altro esemplare era finito sul banco di una pescheria proprio all'Elba (vedi articolo correlato sotto).

Il pesce che può arrivare a circa 1,5 metri di lunghezza vive in fondali tra i 60 e i 600 metri di profondità.

Yuri Tiberto, titolare dell'Acquario dell'Elba, aveva infatti spiegato a suo tempo : "Non è certo una novità, questo pesce è abbastanza frequente nelle nostre acque: viene volgarmente chiamato 'pesce porco' perché al momento in cui esce dall’acqua emette una specie di grugnito. La sua cattura non può certo dirsi eccezionale - ha aggiunto Tiberto - infatti in questi anni ne sono stati catturati diversi altri esemplari; la cosa strana è che sia finito in una pescheria , dato che è un pesce che normalmente non viene commercializzato" 

"Nel mare dell’arcipelago Toscano, così ricco di biodiversità – aveva aggiunto Tiberto – non è raro trovare questo pesce, e posso tranquillamente affermare di ricevere spesso segnalazioni che mi riferiscono di pesci porco finiti nelle reti dei pescatori locali. Ho anche provato per un periodo ad ospitarlo in una delle vasche dell’acquario ma presto ho desistito perché ho dovuto constatare che è una specie che non si adatta alla cattività".

Le foto del piccolo esemplare morto, pubblicate sulla pagina Facebook di Isola d’Elba App, hanno però scatenato centinaia di commenti perché molti utenti vedendo le immagini hanno pensato che il pesce fosse stato "pescato" mentre in realtà è stato solo rimosso dal mare già privo di vita.

Alcuni giorni fa lo chef Michele Nardi aveva diffuso sui social il video di un pesce con una pinna che faceva strani movimenti nell'acqua (leggi qui). Non sappiamo se si sia potuto trattare dello stesso esemplare, cosa anomala dato che vive molto in profondità.

L'animale è stato consegnato alla Capitaneria di porto elbana.

Qua sotto il post pubblicato da Isola d'Elba App

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo, drammatico incidente sul lavoro in Toscana. Le fiamme sono divampate mentre l'uomo era solo. Strada chiusa per domare il rogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca