Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 febbraio 2020

Cronaca venerdì 24 gennaio 2020 ore 10:45

Alza il gomito e guida il tir, in tasca l'eroina

Raffica di controlli della polizia stradale al casello autostradale di Arezzo sull'autostrada A1. Punti sulla patente volatilizzati e una denuncia



AREZZO — Il conducente di un tir in marcia sull'autostrada A1 è stato denunciato per possesso di droga e guida in stato di ebbrezza dopo essere stato fermato dalla polizia stradale al casello autostradale di Arezzo.

L'uomo, un 34enne fiorentino, è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza e con una dose di eroina in tasca. La polizia gli ha tolto 15 punti dalla patente. La denuncia è scattata nel momento in cui l'uomo si è rifiutato di farsi visitare in ospedale. 

Nel corso dello stesso posto di blocco sono stati controllati altri ottanta mezzi pesanti. 



Tag

Coronavirus, Spallanzani: «Niccolò sempre sereno e di ottimo umore»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità