Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cronaca sabato 23 luglio 2022 ore 10:10

Auto contro la vetrina e fanno saltare il bancomat

Bancomat esploso - Foto di archivio

La spaccata e l'esplosione, tutto in pochi istanti. Poi sono fuggiti lasciando sul posto l'autovettura rubata per essere usata come ariete



AREZZO — Hanno usato un'autovettura rubata come ariete per spaccare la vetrina e poi hanno fatto esplodere il bancomat del supermercato. Caccia alla banda in fuga.

L'episodio è accaduto ad Arezzo intorno alle 3 e 20 di questa notte quando i malviventi hanno sfondato la vetrina con l'obiettivo di svaligiare il bancomat dentro al supermercato. Il colpo è stato messo a segno in pochi minuti.

Le telecamere hanno ripreso due uomini con il volto coperto. L'assalto con spaccata con la vettura rubata nelle vicinanze, poi l'esplosione per far saltare lo sportello atm, quindi la fuga solo con alcune banconote. Molte infatti sono rimaste perse nei corridoi del supermercato. Fuori ad attenderli c'era un'altra automobile pronta per scappare. Il bottino non è stato ancora quantificato.

Sul furto sta indagando la squadra mobile della questura, guidata da Sergio Leo. 

Intanto questa mattina il supermercato ha ritardato l'orario di apertura per consentire agli investigatori di portare avanti le indagini. Alcune casse, travolte dall'esplosione, sono rimaste del tutto chiuse.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità

Cronaca