Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità sabato 21 gennaio 2017 ore 18:39

Le vittime del Salvabanche pretendono equità

L'associazione annuncia una manifestazione a Roma il 25 gennaio contro la disparità di trattamento tra le quattro banche escluse dai rimborsi e Mps



AREZZO — Il grido, l'ennesimo, delle vittime del Salvabanche è rivolto al Governo. L'associazione che le rappresenta, infatti, chiede l'impegno tempestivo dell'esecutivo e di tutti gli esponenti politici in modo che anche ai risparmiatori azzerati delle quattro banche esclusi dai rimborsi, CariChieti, CariFerrara, Banca Marce e Banca Etruria, sia riservata la stessa tutela riservata invece agli investitori del Monte dei Paschi di Siena. 

A dare voce ai risparmiatori è la presidente dell'Associazione Letizia Giorgianni. "Si è generata una disparità di trattamento e di tutela per i risparmiatori coinvolti inaccettabile, considerato che la tutela costituzionale del risparmio debba valere indistintamente per tutti i cittadini italiani. Banca Tercas è stata salvata con l'aiuto del Fitd, Atlante andrà incontro alle Banche Venete, lo Stato lo farà per Mps e noi continuiamo ad essere gli unici azzerati della storia del risparmio italiano". 

Per questo la prossima tappa annunciata è la manifestazione in piazza della Rotonda a Roma, a pochi passi dal Senato il 25 gennaio. 

"Insieme a noi - assicura Giorgianni - diverse istituzioni tra le quali il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli che da sempre ha sostenuto con convinzione la battaglia dei suoi cittadini contro questa ingiustizia inaccettabile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica