Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca giovedì 23 febbraio 2017 ore 13:00

Il 'faccendiere' arrestato per bancarotta

In carcere Valeriano Mureddu per evitare il rischio di inquinamento delle prove nell'ambito dell'inchiesta sull'azienda di imballaggi Geovision



AREZZO — La custodia cautelare per Valeriano Mureddu è stata disposta dal procuratore capo di Arezzo Roberto Rossi e notificata dalla Guardia di Finanza. A suo carico l'accusa di bancarotta fraudolenta della Geovision. Il provveddimento è scattato per evitare il rischio di inquinamento delle prove e di reiterazione del reato. Secondo gli inquirenti la Geovision, con sede a Civitella in Valdichiana e dichiarata fallita, sarebbe riconducibile a Mureddu anche se lui non risulta formalmente come titolare. 

Nel corso delle indagini è emerso che decine di milioni di euro sarebbero stati stornati in modo fraudolento dai conti dell'azienda ad altri intestati a persone e società. 

Gli investigatori ritengono che nel 2015 sempre Mureddu avrebbe cercato di acquisire anche l'Arezzo calcio e l'azienda di abbigliamento Cantarelli.

Non ci sarebbero collegamenti fra questa inchiesta e quella sul crack di Banca Etruria, a parte il fatto che Mureddu, stando alle rivelazione di Flavio Carboni, avrebbe accompagnato il padre dell'allora ministro Maria Elena Boschi, Pierluigi, dallo stesso Carboni quando i vertici dell'istituto aretino cercavano un nuovo direttore generale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno