Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manchester, poliziotto prende a calci in testa un uomo in aeroporto: sospeso
Manchester, poliziotto prende a calci in testa un uomo in aeroporto: sospeso

Cronaca sabato 18 giugno 2022 ore 14:30

Sfregiato a bottigliate, denunciati due giovani

Gli inquirenti hanno stretto il cerchio su tre giovani, due denunciati ed uno indagato. Il ragazzo di 27 anni se l'è cavata dopo il ricovero d'urgenza



AREZZO — Due giovani sono stati individuati e denunciati dalla polizia, sarebbero stati loro ad aggredire a bottigliate e sfregiare al collo con un coccio di bottiglia un ragazzo di 27 anni nel centro di Arezzo. Il ragazzo di 27 anni è stato dimesso dopo il ricovero in ospedale in codice rosso. 

La squadra mobile della questura, guidata dal neo dirigente Segio Leo, ha avviato indagini serrate che hanno portato ad individuare tre aggressori. I due denunciati sono un tunisino di 21 anni e un marocchino di 25 anni. Un terzo giovane, un cittadino palestinese, risulta indagato per lesioni personali aggravate commesse da più persone.

L'aggressione risale a giovedì scorso quando il giovane di 27 anni, campano ma residente ad Arezzo, è stato aggredito e ferito gravemente in pieno centro al termine di una lite.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti più persone lo avrebbero colpito con calci e pugni, a Sant'Agostino, intorno alle 22 e 30, sarebbe riuscito a scappare ma è stato poco dopo raggiunto in piazza San Jacopo dove due persone lo avrebbero colpito e sfregiato con un coccio di bottiglia e poi sono scappati facendo perdere le tracce.

Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare altri responsabili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente ha coinvolto un'auto e il mezzo a due ruote su cui viaggiava la giovane, che ha riportato un grave trauma cranico. Corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca