Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Cronaca lunedì 09 novembre 2015 ore 19:55

Passeggino risucchiato da un treno Av

Il passeggino era vuoto, i due gemelli di due anni a cui apparteneva erano scesi. I genitori impauriti hanno sporto denuncia a Trenitalia



VALDARNO — Il fatto è accaduto ieri pomeriggio 8 Novembre, quando a causa di un guasto, per le vicende note alla cronaca, alla linea dell’alta velocità di Bologna, molti Frecciarossa hanno cambiato tratta e sono passati anche per San Giovanni.

Valdarnopost.it racconta che l’episodio ha riguardato il convoglio delle 17,50, il quale viaggiava ad una velocità presumibile di 180 chilometri orari. Il passeggino che si trovava lungo il binario e sarebbe stato risucchiato dallo spostamento d’aria, scagliato a circa 30 metri e distrutto

Il passeggino ha rischiato di travolgere altri passeggeri che erano in attesa alla stazione. La famiglia si trovava alla stazione per raggiungere Autumnia a Figline.

La Polizia Ferroviaria è intervenuta subito, tanto che il treno successivo avrebbe avuto una velocità molto ridotta. Un grosso spavento dunque per la famiglia valdarnese che, per pura casualità, ha scongiurato una tragedia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane soccorsa dal personale sanitario del 118 è stata trasferita con l'elicottero Pegaso all'ospedale delle Scotte di Siena, in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità