Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca domenica 25 giugno 2017 ore 09:57

Attore senese investe e uccide una donna

L'attore Domenico Diele, originario di Siena, è stato arrestato dalla polizia perché sotto l'effetto di droghe ha investito e ucciso una donna



SALERNO — Domenico Diele dovrà rispondere di omicidio stradale aggravato dopo aver investito e ucciso una donna di 48 anni nei pressi dell'uscita autostradale di Montecorvino Pugliano, nel Salernitano. 

Le analisi cui l'attore è stato sottoposto hanno accertato stava guidando sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Diele con la sua auto ha tamponato lo scooter sulla cui sella c'era Ilaria Dilillo, salernitana di 48 anni, che rientrava a casa dopo aver trascorso una serata con amici. 

L'impatto è stato fatale e la donna probabilmente è morta sul colpo. Diele, 32 anni, origini senesi, ma da tempo trapiantato a Roma, subito dopo l'incidente è stato portato all'ospedale di Salerno per gli accertamenti di rito dove è risultato positivo sia ai cannabinoidi che agli oppiacei.

E' emerso, inoltre, che il giovane non potesse guidare, in quanto la sua patente era stata sospesa nel 2016, anche allora per uso di stupefacenti. Gli agenti della Polizia stradale di Eboli lo hanno arrestato con l'accusa di omicidio stradale aggravato.

Domenico Diele, volto emergente del cinema e della tv, ha partecipato in pellicole dirette da Stefano Sollima e Nanni Moretti, oltre al film Acab e varie fiction, tra cui 1993, sui fatti dell'inchiesta Mani Pulite.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca