Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite Conte-Lautaro, il finto match di boxe ad Appiano

Cultura lunedì 07 luglio 2014 ore 13:15

Baccini e Benvenuti al Diacetum Festival

Torna l'appuntamento con il Festival di Pelago. Giunto alla sedicesima edizione e che vedrà sul palco artisti di fama nazionale ed internazionale



PELAGO — Un festival sempre più di qualità e sempre più coinvolgente: la sedicesima edizione del Diacetum Festival torna al teatro estivo Diacceto di Pelago(Firenze)  dal 15 luglio al 5 agosto. 

La frazione del comune di Pelago, tra i più suggestivi borghi della Valdisieve in provincia di Firenze, continua in questa esperienza per certi versi straordinaria, grazie al lavoro e alla voglia di aggregazione di tutta la comunità

Martedì 15 luglio sarà la compagnia Tarantarte ad inaugurare l'edizione 2014 del festival con lo spettacolo Taràn: la danza del labirinto. Uno spettegolo che proporrà un'interpretazione coreografica originale e contemporanea della Pizzica e del Tarantismo salentino integrando linguaggi di altre culture dell'area mediterranea.

Sabato 19 luglio serata dedicata alla canzone d'autore genovese con il concerto di Francesco Baccini ed il suo trio acustico. 

Martedì 22 luglio spazio alla musica classica con l'Orchestra Filarmonica fiorentina in collaborazione con il conservatorio Cherubini.

Sabato 26 luglio toccherà alla commedia. Il gruppo teatrale di Rufina porterà in scena lo spettacolo "Caviale e Pattona". Una commedia in vernacolo brillante scritta a quattro mani da Gianluigi Ciolli e Wanda Pasquini.

Arriverà sul palco Diacceto anche il comico Alessandro Benvenuti che porterà in scena, martedì 29 luglio, il suo spettacolo "Un comico fatto di sangue", l'ultimo testo di Benvenuti che racconta la storia di una famiglia, specchio di un'Italia alla deriva.

Sabato 2 agosto torna in scena la musica con i "Camillocromo: circus, balkan, swing orchestra": orchestra di sei stralunati e poetimusicisti che presenterà al pubblico funamboliche evoluzioni musicali, strabilianti rimedi miracolosi e sensazionali attrazioni mai viste.

Chiuderanno la sedicesima edizione del festival, martedì 5 agosto, i "Guitar crusher & Emilyblues band". Guitar crusher è il nome d'arte di Sidney Selby, vero bluesman vecchio stile che, a dispetto degli 83 anni di età continua a calcare i palcoscenici di tutto il mondo con a sua chitarra e l'inconfondibile voce baritonale. 

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21.30.

Guarda le interviste nella videogallery

Eugenio Giani - dichiarazione
Renzo Zucchini - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport