Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Cronaca giovedì 30 marzo 2023 ore 08:40

Investito davanti alla moglie, un indagato per omicidio stradale

ambulanza e carabinieri
Foto d'archivio

L'automobilista è stato denunciato con ritiro della patente e la sua auto sequestrata. Ecco chi era l'uomo deceduto nell'investimento



BAGNO A RIPOLI — C'è un indagato per omicidio stradale a seguito dell'investimento mortale che ieri sulla via Chiantigiana a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze, è costato la vita a un uomo che passeggiava insieme a sua moglie. L'automobilista coivolto nel sinistro fatale - un uomo di 41 anni - è stato denunciato con ritiro della patente. La sua vettura è stata sequestrata.

L'uomo investito a Grassina sotto gli occhi della moglie era un pensionato di 85 anni. Erano le 15,30 circa, ieri 29 Marzo, quando l'anziana coppia di coniugi era uscita per una passeggiata nella frazione di Grassina. L'impatto con l'auto guidata dall'indagato non ha lasciato scampo all'85enne, mentre la signora è rimasta illesa.

Sul posto, oltre ai mezzi del 118, è intervenuta anche la polizia locale che ha disposto la chiusura della viabilità per consentire i rilievi. Quindi i rilievi e le indagini per ricostruire la dinamica del sinistro e la denuncia per omicidio stradale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno