Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:09 METEO:FIRENZE13°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Attualità martedì 30 ottobre 2018 ore 18:40

Blackout per il maltempo, in migliaia al buio

Nel primo pomeriggio erano più di ottomila le utenze senza energia elettrica. Enel: "Servizio riportato alla normalità entro stasera"



FIRENZE — Cinquecento tecnici sono stati schierati dall'Enel in Toscana per fronteggiare i danni alle linee elettriche  provocati dall’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito l'Italia nella giornata di ieri.

Le linee sono state gravemente danneggiate principalmente dalla caduta di alberi ad alto fusto situati al di fuori della fascia di rispetto dagli elettrodotti e poi dal materiale divelto dal vento e dalle frane e smottamenti che hanno interessato tralicci e cabine elettriche.

I tecnici di E-Distribuzione stanno effettuando una serie di manovre, sia da remoto che sul campo, sulla rete elettrica per rialimentare i clienti rimasti senza energia, anche attraverso l’installazione di oltre 100 gruppi elettrogeni, laddove consentito dalle condizioni di viabilità.

Alle 15 di oggi ottomila utenti risultavano disalimentati, concentrati per lo più nelle province di Massa Carrara, Siena, Grosseto e Firenze.

Il lavoro di E-Distribuzione sul territorio proseguirà fino al pieno ripristino del servizio elettrico che dovrebbe avvenire entro la tarda serata di oggi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nei pressi della stazione di Empoli in un edificio dismesso. Indagini in corso da parte della polizia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità