Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:03 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La rapina da Yamamay: una commessa a terra ferita, l'altra affronta il bandito

Cronaca sabato 11 agosto 2018 ore 11:16

Postino getta centinaia di lettere nel cassonetto

Il portalettere infedele era stato assunto da un corriere che si occupa di corrispondenza. Le buste ritrovate anche in fossi e scarpate a Ronta



BORGO SAN LORENZO — Il primo ritrovamento risale al 3 agosto quando 70 buste destinate agli abitanti di Ronta erano state trovate in una scarpata in mezzo alla boscaglia in località Battiloro. Le lettere sono state quindi portate ai carabinieri e da lì sono cominciati gli accertamenti. 

Il mistero si è infittito nelle ore successive quando alcuni residenti sempre di Ronta hanno recuperato altre buste in un cassonetto dell'immondizia. In quel caso le lettere sono state portate all'ufficio postale. Poi l'8 agosto altre 133 lettere sono state recuperate stavolta dai carabinieri di Borgo San Lorenzo: trenta erano in un cassonetto in località Il Salto e altre 103 in un fosso a Pulicciano. 

Il tracciamento della corrispondenza è stato il filo che ha portato i militari dritti al responsabile. Il portalettere infedele, infatti. è un uomo di 46 anni, mugellano, che le forze dell'ordine già conoscevano. Era stato assunto temporaneamente da un corriere che si occupa di recapitare la corrispondenza. Per lui è scattata la denuncia per soppressione di corrispondenza

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità