Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità giovedì 01 febbraio 2018 ore 14:44

La Toscana in Ue batte i pugni contro i tagli

Il Comitato delle Regioni ha approvato un emendamento di Enrico Rossi per evitare lo stop ai fondi per il sociale. In Toscana a rischio 150 milioni



BRUXELLES — Centocinquanta milioni di euro assegnati dall'Europa alla Toscana fino al 2020 destinati a imprese, lavoratori, infrastrutture e ambiente potrebbero sparire in caso di tagli ai fondi regionali da parte dell'Ue. Contro questa eventualità in occasione del Comitato delle Regioni in sessione plenaria al Parlamento Europeo è stato approvato un emendamento presentato dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Obiettivo, mantenere la possibilità di usare questi fondi a livello regionale.

"Bisogna riequilibrare l'Europa delle nazioni con l'Europa democratica, dando più ruolo al Parlamento Europeo e alla Commissioni che dovrebbe avere meccanismi di elezioni più democratici e si dovrebbe dare anche un ruolo maggiore alle Regioni", ha detto Rossi. 

Nella sessione plenaria a Bruxelles, a cui ha preso parte anche il primo ministro del Portogallo Antonio Costa, è stato ribadito che all'Europa dei mercati e della sicurezza si deve affiancare l'Europa dei cittadini con meno tassazione sul lavoro e più politiche sociali. In questo, è stato detto le Regioni possono fare molto e la Toscana è tra quelle schierate in prima linea. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

SERVIZIO - LA TOSCANA IN EUROPA CONTRO IL TAGLIO DI 150 MILIONI DI RISORSE
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno