comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:58 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 novembre 2020
corriere tv
Napoli, davanti al San Paolo l'emozionante omaggio dei tifosi: cori e fumogeni per Maradona

Cronaca venerdì 07 aprile 2017 ore 17:27

Personal trainer pedina la ex e poi la violenta

Notte da incubo per una donna di 33 anni che, dopo la violenza, è stata rinchiusa dall'aguzzino nella sua auto e liberata solo il mattino successivo



BUGGIANO — E' stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale aggravata un uomo di 55 anni, personal trainer di professione, che prima ha pedinato e poi violentato e segregato la sua ex compagna, una donna di 33 anni residente nell'Empolese Valdelsa che l'aveva lasciato e che era diventata la sua ossessione.

L'incubo della giovane donna è iniziato al termine di una serata trascorsa insieme agli amici. Sulla strada del ritorno, la ragazza si è fermata in una piazzola di sosta per riposare dieci minuti e a quel punto il suo ex - che l'aveva pedinata per tutta la sera - è entrato nella sua auto e ha cominciato a picchiarla. Poi, minacciandola di morte, l'ha costretta ad avere un rapporto sessuale. A violenza conclusa, il 55enne ha costretto la sua vittima a riavviare l'auto e a riprendere la direzione di casa ma, all'altezza di un parcheggio, l'ha obbligata a fermarsi, è sceso dall'auto con le chiavi e l'ha rinchiusa dentro. Si è ripresentato solo il mattino successivo, per liberare la giovane e allontanarsi dopo aver sferrato due pugni sulla carrozzeria dell'auto.

La donna ha sporto contro di lui l'ennesima denuncia e il 55enne è stato così arrestato. L'uomo era già stato indagato per atti persecutori nello scorso autunno e sottoposto prima agli arresti domiciliari e poi all'obbligo di dimora. Nonostante questi provvedimenti, a dicembre si era introdotto nel garage della abitazione della ex mentre in un'altra occasione, all'altezza di un semaforo, si era avvicinato all'auto della donna e, con un pugno, aveva sfondato il finestrino.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità