Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 25 aprile 2019

Attualità domenica 15 febbraio 2015 ore 15:04

Il Carnevale di Viareggio sfida il maltempo

Al via il terzo corso mascherato con il rischio pioggia ma poi è spuntato il sole. Ospite l'ex calciatore Paolo Rossi, campione del mondo nel 1982



VIAREGGIO — Viareggio si è svegliata tra nuvole e qualche goccia di pioggia, ma alle 15 prima del fatidico scoppio di cannone è arrivato il sole ed è partito il terzo corso mascherato del Carnevale di Viareggio. Le mascherate isolate non usciranno per il rischio maltempo ma i carri di prima e seconda categoria sono già sui viali a mare.

Numerosi gli ospiti che assisteranno alla sfilata accolti dal Commissario della Fondazione Carnevale Stefano Pozzoli, insieme a Burlamacco e Ondina, e che saranno iscritti nell’Albo del Club degli Amici del Carnevale di Viareggio.

Paolo Rossi, ex calciatore italiano, campione del mondo con la Nazionale nel 1982; l’attore Ugo Conti; il cantautore Lorenzo Campani e l’attrice Katia Beni, testimonial di Anlaids. 

Sarà presente una nutrita delegazione di Fiumalbo, guidata dal sindaco Mirto Campi e dall’assessore alla cultura Simonetta Nizzi, sarà presente al Corso Mascherato e parteciperà con la ricca mascherata degli alunni della scuola primaria.

Sempre più intensi i rapporti tra il Carnevale e l’Estremo Oriente. Domenica verrà siglato un protocollo di intesa con la città coreana di Gapyeong tra il Commissario straordinario della Fondazione Carnevale Stefano Pozzoli e la delegazione, guidata da Chung Byeong Kook, Senatore della Repubblica di Corea, già Ministro per gli Affari Culturali. Obiettivo: realizzare scambi culturali tra Viareggio e Gapyeong e organizzare un Festival nella città coreana.

Anche quest’anno il Comitato Territoriale Anlaids Versilia sarà presente all’entrata del Carnevale in Piazza Mazzini, in occasione del terzo corso mascherato, per ricordare alle persone che è ancora e, oggi più che mai, indispensabile proteggersi dal contagio dell’Aids. In maschera e col sorriso i volontari di Anlaids, insieme all’attrice Katia Beni, consegneranno gratuitamente 10.000 preservativi Condomix di Vicenza e opuscoli informativi. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità