Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità venerdì 23 novembre 2018 ore 09:02

Lavori pubblici ai Casalesi, la base era a Lucca

Chiusa l'inchiesta sugli appalti aggiudicati ad aziende vicine al clan dei Casalesi i cui proventi venivano investiti a Lucca e a Caserta



NAPOLI — La Direzione distrettuale antimafia di Firenze ha chiuso le indagini su una serie di appalti pubblici banditi dalla Asl 3 di Torre Annunziata e aggiudicati ad imprese ritenute vicine alla fazione di Michele Zagaria del clan dei Casalesi. I lavori poi non venivano eseguiti oppure venivano realizzati solo in parte e i proventi, circa sei milioni di euro in tutto, venivano riciclati in altre aziende edili con sede a Caserta e a Lucca. La base dell'organizzazione era proprio nella città toscana.

Nell'ambito dell'inchiesta, condotta dalla Finanza, nel marzo scorso sono state arrestate cinque persone, tra cui quattro imprenditori e un funzionario della Asl. Dodici gli indagati per associazione a delinquere insieme a ventisei società.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno