Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 13:34

Pericolo valanghe sui monti del Casentino

Secondo il bollettino emanato dal Soccorso alpino toscano sono da evitare le zone di accumulo, le conche, i canaloni ed i pendii sotto vento



PRATOVECCHIO-STIA — Nei giorni intorno al 17 marzo ci potrà essere un pericolo di caduta di valanghe sui canali di livello 3 e 4. Il bollettino parla di possibili valanghe appunto per la zona Monte Falco e Monte Falterona, l'allerta di rischio nei prossimi giorni va da marcato a forte (livelli 3/4). A seguito dell'attività eolica registrata in questi giorni, sono da evitare le zone di accumulo, le conche, i canaloni, i cambi di pendenza ed i pendii sotto vento in genere.

L’avviso riguarda tutti ma in particolar modo naturalmente chi ha scelto queste montagne per le escursioni a piedi o ciaspolate in un momento dell’anno di grande suggestività paesaggistica. 

I primi risvegli della primavera infatti si uniscono al candore di un ambiente che solo nelle ultime settimane ha visto abbondanti accumuli nevosi. Il riscaldamento delle temperature, soprattutto nelle ore diurne, è uno dei fattori che contribuiscono ad alzare il livello di rischio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca