Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°21° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità martedì 27 ottobre 2015 ore 14:01

Cavalli, settanta posti di lavoro a rischio

Protesta all'esterno della fabbrica dell'Osmannoro: un centinaio di dipendenti con la maschera da leonesse e striscioni contro i tagli annunciati



SESTO FIORENTINO — Sono circa settanta i dipendenti della azienda di moda Roberto Cavalli che rischiano di perdere il loro posto di lavoro.

I licenziamenti annunciati dalla nuova proprietà, il fondo d'investimento Clessidra, riguarderebbero le due sedi di Firenze e Milano ma dovrebbero interessare, in netta maggioranza, lo stabilimento di via del Cantone in zona Osmannoro a Sesto Fiorentino.

Sciopero e presidio di protesta con maschere da leonesse e uno striscione con la scritta “Volevate le leonesse…eccole”, per ironizzare con il messaggio arrivato dai nuovi padroni che, all’atto dell’insediamento, avevano invitato le lavoratrice a lottare come leonesse.

Quella di oggi hanno assicurato i lavoratori sarà solo la prima di una serie di iniziative di mobilitazione



Tag

Funerali Bonaiuti, Berlusconi: «Un gentiluomo che mi ha dato tanto»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca