Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Imprese & Professioni giovedì 12 marzo 2020 ore 07:35

​Vacanze in natura? Ecco i vantaggi e benefici

Tempi duri per i viaggiatori incalliti. La diffusione del coronavirus, ormai su scala globale, ha reso necessarie delle misure di sicurezza molto restrittive, al fine di contenere il contagio.



TOSCANA — Nel nostro Paese, la popolazione ha risposto bene alle direttive del Governo, limitando allo stretto necessario gli spostamenti e rinunciando, almeno fino alla fine del decreto, anche alle vacanze che alcuni avevano già pianificato per questo periodo dell’anno.

In attesa che l’emergenza rientri, cosa che probabilmente accadrà proprio a ridosso dei mesi vacanzieri, non mancano le persone che potrebbero essere stuzzicate dall’idea di fare una prenotazione in anticipo per le vacanze estive. La cosa in genere comporta diversi vantaggi, specialmente quando la domanda è molto bassa come in questo momento.

Tra le tante soluzioni possibili, quella della vacanza in mezzo alla natura è un trend in continuo aumento in Italia. Nell’ottica di allontanarsi dal caos della città, sono sempre di più le persone che scelgono di prenotare una casa vacanze in piena campagna, resort circondati da verde rigoglioso e altre soluzioni che garantiscono privacy, silenzio e autonomia totali.

Perchè scegliere una vacanza in mezzo alla natura: come risparmiare

La scelta di prenotare una vacanza alternativa alle classiche mete turistiche è dettata principalmente da due ragioni: il risparmio e i benefici psicofisici.

Benché sia possibile risparmiare anche quando si sceglie di visitare una città d’arte o si opta per una destinazione molto turistica, è utile adottare alcuni accorgimenti salva-portafogli quando si prenota una vacanza in natura, così anche chi ha a disposizione un budget ridotto può godersi per un paio di giorni il meritato relax.

Vediamo alcuni trucchi che consentono di risparmiare e contenere i costi quando si prenota e quando si viaggia.

1 - Prenotare in anticipo o scegliere una soluzione last minute

È ben risaputo che prenotare le vacanze con largo anticipo permette di risparmiare anche parecchio sui servizi principali, come voli e pernottamenti.

Con l’avvicinarsi della data di partenza prescelta, infatti, i prezzi tendono a lievitare e spostarsi anche per pochi giorni può essere proibitivo in termini economici.

Un weekend nelle verdi colline della Toscana, ad esempio, in determinati periodi dell’anno potrebbe avere un costo considerevole, ma se si prenota con largo anticipo è possibile assicurarsi i voli più economici e convenienti, così come per gli alloggi.

Nell’eventualità in cui non si abbia la possibilità di pianificare una vacanza in anticipo, i pacchetti last minute sono le soluzioni che permettono di godersi un paio di giorni in relax e a prezzi contenuti.

Solitamente, queste formule prevedono soluzioni per volo+alloggio ed in giorni già prestabiliti, perciò è necessario adattarsi un po’ se si vuole risparmiare.

2 - Scegliere alloggi alternativi convenienti

Anche la scelta dell’alloggio può fare la differenza in termini economici.

Partendo dal presupposto che, solitamente, hotel e b&b si trovano più vicini al centro della città e, per tale motivo, potrebbero avere prezzi più alti, chiunque voglia godersi un paio di giorni tra il verde e risparmiare un po’ può optare per case vacanze, resort e baite lontane dalla frenesia cittadina.

Inoltre, molte di queste soluzioni permettono di ospitare più persone nello stesso ambiente, il ché permette di dividere il costo d’affitto tra gli ospiti e risparmiare considerevolmente.

Infine, un altro vantaggio del pernottare in un alloggio indipendente è quello aver accesso ad una cucina completa, così da cucinare in casa e risparmiare sul costo dei pasti, limitando i pranzi e le cene al ristorante.

3 - Muoversi a piedi o in bicicletta

La scelta di muoversi a piedi o in bicicletta, quando si sceglie una vacanza in mezzo alla natura, comporta due enormi benefici:

  • Risparmiare sul costo del carburante per l’auto o sui biglietti dei mezzi pubblici.
  • Mantenersi in salute attraverso l’attività motoria.

In fondo, questa scelta green può essere considerata anche una conseguenza ovvia per questo tipo di vacanze.

Chi sceglie di immergersi nella natura, infatti, avrà voglia di allontanarsi dallo smog, dal traffico e perdersi tra percorsi e sentieri inesplorati, magari optando per un itinerario adatto al trekking.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane soccorsa dal personale sanitario del 118 è stata trasferita con l'elicottero Pegaso all'ospedale delle Scotte di Siena, in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità