Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE17°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Cronaca mercoledì 13 maggio 2015 ore 18:19

Chiesto il processo per ex soci della Chil Post

Antonello Gabelli e Mariano Massoni subentrarono a Tiziano Renzi nella gestione della Chil post nel 2010. Sono accusati di bancarotta fraudolenta



GENOVA — La Chil post fu dichiarata fallita nel febbraio 2013, tre anni dopo che Tiziano Renzi l'aveva ceduta ai due imprenditori.

I pm Nicola Piacente e Marco Airoldi ritengono che Gabelli e Massoni, in concorso, una volta presa in mano la società "abbiano distratto una parte del patrimonio della società (che distribuiva giornali, ndr) facendole assumere debiti di terzi senza alcuna contropartita, procednedo con pagamenti non giustificati, dirottando a terzi pagamenti ricevuti per prestaazioni rese e non contabilizzando i pagamenti ricevuti".

I due imprenditori inoltre dal 3 novembre 2010 non avrebbero neppure tenuto i libri sociali richiesti dalla legge.

Per il padre del presidente del consiglio i pm hanno invece chiesto a suo tempo l'archiviazione perchè, durante le indagini, non sarebbero emersi elementi a sostegno della tesi che Tiziano Renzi sia intervenuto nelle vicende societarie dopo la cessione nonostante conoscesse da tempo Mariano Massoni. Il gip però non si è ancora pronunciato in proposito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità