Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:59 METEO:FIRENZE14°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Casa Milan, i tifosi accolgono il bus rossonero: Ibra in prima fila

Cronaca venerdì 10 gennaio 2020 ore 19:25

Scontro mortale, chi sono le due vittime

Nell'impatto fatale fra l'auto e un pullman della Tiemme sarebbe rimasta coinvolta una terza auto. Siena-Grosseto riaperta alla circolazione



CIVITELLA MARITTIMA — Due uomini residenti a Santa Croce sull'Arno e originari della Campania sono morti dello scontro fra l'auto su cui viaggiavano e un pullman della Tiemme della linea regionale 51G, partito alle 6.40 da Grosseto e diretto a Siena. Si chiamavano Fiorentino Quagliozza, 47 anni, e Patrizio Noviello, 31.

La tragedia è avvenuta intorno alle 8 sulla statale 223 Siena-Grosseto, nel tratto dove la carreggiata passa da quattro a due corsie. Ancora in corso di accertamento la dinamica dell'impatto in cui sarebbe rimasta coinvolta anche una terza autovettura.

La statale è stata chiusa al traffico durante le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza ed è stata riaperta alla circolazione in entrambe le direzioni solo nella tarda mattinata.

A bordo del pullman della Tiemme c'erano una ventina di passeggeri che non hanno riportato ferite e che sono stati trasferiti su un altro autobus per proseguire il viaggio fino a Siena.

"Esprimiamo dolore e vicinanza alle famiglie dei due uomini che sono rimasti vittime nel tragico incidente" si legge in una nota della Tiemme.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca