Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE15°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Cronaca giovedì 11 agosto 2022 ore 19:00

Aspira via il gasolio all’altro camionista che riposa

polizia stradale

Nella notte sull'A1 lui rubava carburante dal serbatoio del tir di un collega in sosta nella piazzola. Rumore ed esalazioni lo hanno tradito



CIVITELLA VAL DI CHIANA — Il caro gasolio lui lo aggirava a modo suo. Quatto quatto nella notte lo rubava dal serbatoio del tir di un collega che nel frattempo riposava nella piazzola di Civitella dell'Autostrada del Sole. A tradirlo però ci hanno pensato i rumori e le esalazioni del carburante. Quando il camionista vittima del furto di gasolio si è svegliato di soprassalto, ha subito compreso cosa stesse accadendo.

Quindi la chiamata alla polizia stradale, e dal centro operativo di Firenze hanno inviato sul posto le pattuglie della sottosezione di Battifolle, in servizio di vigilanza lungo la A1. I poliziotti sono piombati al buio e all’improvviso sorprendendo l’uomo intento a estrarre, con una pompa, il gasolio dal serbatoio di un autotreno.

Vistosi scoperto, il camionista ha tentato di dileguarsi ma invano: è stato bloccato dalla seconda pattuglia che si era posizionata in modo da chiudere possibili vie di fuga. A furia di aspirare, il ladro aveva già stivato nel suo camion 6 taniche da 30 litri di gasolio. 

Oltre a questo a bordo aveva anche un kit di pompe da aspirazione, segno che l'evento non era un caso isolato. L’uomo, 43 annie, è stato arrestato e tutto l’armamentario sequestrato.

Le pompe da aspirazione sequestrate

Le pompe da aspirazione sequestrate

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le abbondanti precipitazioni hanno gonfiato i torrenti provocando esondazioni. Sul Fiume Cecina allerta massima per il passaggio della piena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità