comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 06 giugno 2020
corriere tv
Cosenza, aperitivo nel parco acquatico chiuso: polemiche sul figlio dell'assessore allo sport di Rende

Politica lunedì 26 giugno 2017 ore 00:50

Alessandro Tomasi conquista Pistoia

Tomasi (centrodestra) con il 54% dei voti è il nuovo sindaco di Pistoia. Samuele Bertinelli, sindaco uscente del centrosinistra, si è fermato al 45%



PISTOIA — Il centrodestra conquista la città Capitale della cultura italiana 2017. E il candidato del centrodestra Alessandro Tomasi espugna Pistoia al centrosinistra con il 54,28 per cento delle preferenze e 19.049 voti.

Il sindaco uscente Samuele Bertinelli, appoggiato dal Pd e da liste civiche di centrosinistra, anche se era partito in vantaggio al primo turno oggi si è fermato al 45,72 per cento delle preferenze con 16.043 voti. L'affluenza alle urne alle 23 si è attestata al 49,51 per cento.

"È stata una campagna elettorale dai toni molto accesi, io li voglio subito abbassare e voglio essere il sindaco di tutti". Così Alessandro Tomasi nuovo sindaco di Pistoia, città che per la prima volta nel dopoguerra passa al centro-destra.

Samuele Bertinelli affida a Facebook il suo mea culpa per la sconfitta: "Assumo su di me, pienamente, la responsabilità di questa sconfitta. I partiti, i movimenti, le liste civiche della coalizione di centro sinistra possono e debbono svolgere, dai prossimi giorni, una discussione serrata ed in profondità, ma serena, senza inutili lacerazioni, orientata a delineare un nuovo cammino per le forze di progresso di questo nostro territorio", ha scritto Bertinelli.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

CORONAVIRUS

Attualità