Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Monitor Consiglio mercoledì 16 novembre 2022 ore 17:41 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Comunità energetiche, proposta unificata apre prospettive importanti

Ilaria Bugetti
Ilaria Bugetti

"Sono molto soddisfatta per il lavoro fatto in commissione, con l'unificazione di 3 diverse proposte di legge e l'approvazione unanime di un testo"



FIRENZE — "Le comunità energetiche, in particolare in questo momento di grave difficoltà per i costi delle bollette, rappresentano una grande opportunità. Per questo sono molto soddisfatta per il lavoro fatto in commissione, che ha visto l’unificazione di tre diverse proposte di legge e quindi l’approvazione di un testo che giudico molto positivo, come il voto unanime che ne è conseguito".  Così Ilaria Bugetti, consigliera regionale del Pd e presidente della commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale, commenta l’approvazione della proposta di legge sulle Comunità energetiche.

"Con queste nuove norme vogliamo dare ulteriore impulso alla promozione delle comunità energetiche, strumenti fondamentali per la creazione di nuovi modelli di economia ecologica basati sulla generazione distribuita, il localismo energetico ed il contrasto alla povertà energetica - prosegue Bugetti - Per l’attribuzione dei benefici regionali, prevediamo criteri di priorità per interventi a carattere sociale, volti a contrastare la povertà energetica e a sostenere l’inclusione ed i soggetti economicamente svantaggiati nonché alla presenza, tra i soggetti che compongono la Comunità energetica, di enti del terzo settore ed enti proprietari e di gestione di alloggi di edilizia residenziale pubblica o sociale".

"La nuova legge, una volta approvata in Consiglio, sarà di supporto anche della giunta regionale, e quando arriveranno i 20 milioni  di euro dei fondi strutturali, svolgeremo le consultazioni per mettere a punto tutto il meccanismo. Voglio infine ringraziare per la collaborazione e il lavoro che hanno svolto tutti componenti della commissione e gli uffici del Consiglio, grazie al quale siamo giunti velocemente ad approvare una legge di iniziativa consiliare" conclude Bugetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno