Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Spari contro Trump al comizio in Pennsylvania: caos tra la folla
Spari contro Trump al comizio in Pennsylvania: caos tra la folla

Attualità martedì 31 dicembre 2013 ore 12:20

Curarsi con la marijuana, ora si può

Le Asl della Toscana individueranno gli ospedali e le cliniche che potranno somministrare i farmaci derivati dalla cannabis.



FIRENZE — Un anno e mezzo dopo aver varato una legge regionale che disciplina l'uso dei medicinali a base di cannabis, la Giunta della Toscana ha licenziato il regolamento attuativo che permette di dare concretezza a una norma rimasta fino ad ora solo sulla carta.
I farmaci derivati dalla marijuana saranno somministrati, su prescirzione medica, solo in alcune strutture ospedaliere individuate dalle singole Asl e, nel caso in cui fosse necessario proseguire con il trattamento anche al di fuori delle cliniche o degli ospedali sarà comunque il edico a dover fornire i medicinali al paziente.
Non sarà quindi possibile presentarsi con la ricetta in mano direttamente in farmacia. Un modo per monitorare il consumo sul territorio da un lato e per contenere i costi dall'altro, visto che si tratta di farmaci a carico del servizio sanitario regionale.
I campi d'applicazione sono vasti: si va dai malati di sclerosi multipla, a chi soffre di glaucoma o di dolori cronici neuropatici, a chi lamenta nausea e vomito dovuti agli effetti della chemioterapia,
Mentre sono esclusi i pazienti che soffrono di patologie cardiovascolari, insuficienza renale o hanno una storia di dipendenza di qualsiasi natura.
Le direttive per applicare correttamente la legge sono arrivate sulle scrivanie dei Direttori Generali delle Asl della Toscana il 30 dicembre. Ora spetta a loro organizzare la fase di approvvigionamento, distribuzione e somministrazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio Video

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno