Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità sabato 01 novembre 2014 ore 16:30

Curdi e Toscani in piazza contro l'Isis

Guarda il video della manifestazione per Kobane

Oltre 600 persone hanno partecipato alla manifestazione organizzata a Firenze nella giornata mondiale a sostegno della resistenza curda a Kobane



FIRENZE — Da Napoli a Bologna, da Milano a Roma. Sono decine le città d'Italia in cui si sono svolte manifestazioni pacifiche a sostegno del movimento di resistenza nato a Kobane, città del Kurdistan al confine tra Siria e Turchia, dal marzo scorso quando l'esercito dell'Isis ha cominciato le prime azioni militari ai danni della popolazione.
Firenze non ha fatto eccezione, e nella giornata mondiale di mobilitazione per Kobane, centinaia di fiorentini, in particolare giovanissimi e ragazze, sono scese in corteo al fianco della comunità curda toscana, che conta poco più di 250 persone.

Un corteo colorato che si è snodato per le vie del centro, passando prima dalla Prefettura, poi da piazza del Duomo, per concludersi in piazza della Repubblica. Tra i partecipanti anche il consigliere regionale di Sel, Mauro Romanelli.

Quattro le richieste principali mosse dai rappresentanti curdi alla comunità internazionale: disarmare l'esercito dello Stato Islamico (Isis), isolando gli stati che lo sostengono (Arabia Saudita, Qatar e Turchia); aprire un corridoio al confine turco che consenta aiuti umanitari e rifornimenti alle forze di difesa curde di Kobane; riconoscere l'autonomia della Rojava, regione occidentale del Kurdistan, che si trova ora sotto il controllo siriano; togliere il Pkk, il partito comunista curdo, dalla lista delle organizzazioni terroristiche.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' deceduto l'uomo di 61 anni che sabato scorso si è scontrato accidentalmente con il compagno della figlia mentre sciava sulle piste dell'Amiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità