Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:31 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità lunedì 05 luglio 2021 ore 16:26

Dignità dei sindaci, a Roma anche 60 toscani

La manifestazione nella capitale è in programma mercoledì, al termine del Consiglio nazionale Anci. Sono circa 600 i primi cittadini attesi



ROMA — Sono 60 i sindaci toscani che parteciperanno alla manifestazione convocata da Anci per mercoledì 7 Luglio a Roma: sfileranno in corteo insieme ai colleghi provenienti da tutta Italia, al termine del Consiglio Nazionale che definirà le proposte da presentare a Governo e Parlamento per la tutela e la maggiore dignità del ruolo dei sindaci.

Il Consiglio si terrà in presenza dalle 10 alle 12 nell’auditorium Angelicum (zona Quirinale/Fori imperiali); l'obiettivo è quello di porre all’attenzione delle istituzioni le condizioni normative nelle quali oggi operano i sindaci, e proporre soluzioni correttive che consentano loro di continuare a lavorare per le comunità in un clima di maggiore serenità. 

Questo anche dopo i recenti e ripetuti casi in cui i primi cittadini sono stati indagati dalla magistratura: “Nessuno chiede immunità o vuol essere sopra la legge, nessuno pensa che fare il sindaco sia un obbligo - ha detto il presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato Matteo Biffoni - Ma è ora di cambiare alcune norme, legate strettamente a nostra attività, che lasciano troppi margini interpretativi e troppa vaghezza e che troppo spesso ci coinvolgono. Dobbiamo far sentire la nostra voce”.

Oltre al presidente di Anci Antonio Decaro, sindaco di Bari, e al presidente del Consiglio nazionale, Enzo Bianco, si registrano le presenze di sindaci di città grandi e piccole

Dalla Toscana, oltre al presidente Biffoni (Prato), hanno aderito i primi cittadini dei capoluoghi Dario Nardella (Firenze), Alessandro Ghinelli (Arezzo), Michele Conti (Pisa), Alessandro Tambellini (Lucca), Antonfrancesco Vivarelli Colonna (Grosseto), Luca Baroncini (Montecatini Terme). La lista completa dei sindaci toscani che hanno aderito è visibile cliccando qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno