Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità giovedì 22 luglio 2021 ore 13:41

Altri 2 morti di Covid ma il 40% dei nuovi casi è under20

Sono quasi tremila i casi di infezione in corso sul territorio regionale, con un'incidenza di 40 casi ogni 100mila abitanti. Stabili i ricoveri



FIRENZE — Nelle utlime 24 ore in Toscana sono stati diagnosticati 505 nuovi casi di Covid, 486 confermati con tampone molecolare e 19 con un test rapido antigenico, e il 40% ha meno di 20 anni. L'età media è comunque di 31 anni circa, solo il 6% ha un'età compresa tra 60 e 79 anni e appena l'1% 80 anni o più. I dati fanno parte del nuovo bollettino regionale. 

L'incidenza settimanale di nuovi casi, calcolata fino a ieri, è pari a 40 ogni 100mila abitanti. I nuovi contagiati sono stati individuati sottoponendo a test 6.337 casi sospetti di cui è risultato positivo l'8% (ieri eravamo al 5,5%). Considerando anche gli esami di controllo in 24 ore sono stati processati più di 12mila test.

Nel bollettino odierno sono state inserite altre 2 vittime del virus, 2 signore molto anziane con un'età media è 95 anni e mezzo, che portano il totale dei deceduti in Toscana a 6.901. Abitavano una in provincia di Lucca e una in provincia di Siena.

I guariti oggi sono 136 per un totale di 237.329 persone, il 96% del numero complessivo di contagiati dall'inizio della pandemia.

Continuano ad aumentare gli attualmente positivi, oggi sono 2.917,  con un incremento del 14,4% rispetto a ieri. Situazione stabile negli ospedali: i ricoverati sono 90 (1 in meno rispetto a ieri), di cui 13 in terapia intensiva (lo stesso numero di ieri). Altre 2.827 persone con l'infezione in corso sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (368 in più rispetto a ieri). 

Sono invece 9.223 (530 in più rispetto a ieri) le persone, anch'esse in isolamento sotto la sorveglianza dell'Asl perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 3.644, Nord Ovest 4.708, Sud Est 871).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

Asl Toscana centro:  68.373 i casi complessivi ad oggi a Firenze (163 in più rispetto a ieri), 22.867 a Prato (44 in più), 23.212 a Pistoia (45 in più), 

Asl Toscana nord ovest: 13.444 a Massa (22 in più), 25.079 a Lucca (88 in più), 29.460 a Pisa (33 in più), 17.678 a Livorno (31 in più), 

Asl Toscana sud est: 23.059 ad Arezzo (34 in più), 14.052 a Siena (22 in più), 9.368 a Grosseto (23 in più). 

VACCINAZIONI

Alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 3.712.890 vaccinazioni, 38.397 in più rispetto a ieri (+1%). La Toscana resta agli ultimi posti in Italia per percentuale di di dosi somministrate rispetto a quelle ricevute (l'89,1% di 4.166.864 dosi), conun tasso di 101.215 vaccinazioni ogni 100mila abitanti contro una media italiana più alta: 106.796 per 100mila.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Covid, in Toscana risalita dei contagi in anticipo di 3 mesi
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' deceduto l'uomo di 61 anni che sabato scorso si è scontrato accidentalmente con il compagno della figlia mentre sciava sulle piste dell'Amiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità