Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:48 METEO:FIRENZE20°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Federica Pellegrini e il suo compleanno: «Festeggerò con tanto sushi»

Attualità giovedì 09 gennaio 2020 ore 15:16

Riprendono le visite all'isola carcere

Isola di Gorgona

​Aperte le prenotazioni online 2020 per visitare con il Parco l’isola carcere di Gorgona. La prima data disponibile è sabato 7 Marzo 2020



ISOLA DI GORGONA — Riaprono le visite dell'isola carcere di Gorgona, la più piccola e più settentrionale delle isole dell’Arcipelago Toscano. Isola verdissima e selvaggia, è ricca di biodiversità e di testimonianze storiche. Il Parco nazionale Arcipelago toscano fa sapere che sta collaborando con l’ Amministrazione penitenziaria per stipulare accordi e convenzioni per far diventare l'isola un laboratorio ad impronta etica ed ambientale, dove i detenuti diventeranno attori di in progetti innovativi, si riaprono le prenotazioni online delle visite organizzate dall’Ente Parco.

La prima visita prevista dal calendario è sabato 7 marzo, la partenza è da Livorno. Chi volesse visitare l'isola deve  prenotare online sul sito: https://prenotazioni.islepark.it/gorgona/.

L'Isola è sede di un carcere attivo per questo è necessario rispettare alcune regole per motivi di sicurezza, le visite guidate infatti devono essere autorizzate dall’Amministrazione Penitenziaria in accordo con l'Ente Parco secondo un calendario concordato. Le presenze giornaliere di visitatori sull’isola sono contingentate per un numero massimo di 100.
E' possibile effettuare la prenotazione fino a una settimana prima della data dell'escursione, per poter procedere all'invio dei nominativi alla Direzione Penitenziaria.


Durante la visita non è consentito l’uso di apparecchi fotografici e di telefoni cellulari e la balneazione è vietata. La visita consiste in un’escursione trekking con accompagnamento di guida lungo il percorso autorizzato. L'itinerario presenta uno sviluppo di circa 7 km, con un dislivello totale in salita di circa 300 m.  Tutte le informazioni sulle date disponibili e sulle modalità di prenotazione e pagamento sono disponibili sul sito delle prenotazioni oppure è a disposizione l’ufficio info Park tel. 0565-908231.
A breve il Parco inoltre darà informazioni dell’apertura delle prenotazioni online per l’isola di Montecristo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva 67 anni ed era molto conosciuta la signora che stamattina ha perso la vita nell'impatto con un camion carico di marmo che l'ha investita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità