Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità domenica 20 ottobre 2019 ore 18:37

Stop ai collegamenti fra Rio Marina e Piombino

Il traghetto Giovanni Bellini fermo nel porto di Rio Marina

Dopo lo stop dei collegamenti dell'aliscafo fra l'Elba e Piombino saltano anche le ultime corse di collegamento fra il versante riese e Piombino



RIO — Mare mosso e vento di scirocco nella giornata di oggi hanno creato disagi nei collegamenti marittimi fra l'Elba e Piombino, in particolare nel versante orientale dell'isola. Nella tarda mattinata infatti sono state cancellate le corse dell'aliscafo anche del pomeriggio, oltre alla nave delle 13,10 da Piombino a Cavo.

Nel pomeriggio, inoltre il traghetto Giovanni Bellini di Toremar, dopo essere partito da Piombino alle ore 15,30, una volta arrivato al porto di Rio Marina ha avuto difficoltà nell'attracco e poi è rimasto ancorato a banchina, motivo per cui sono saltati gli ultimi collegamenti della giornata fra Rio Marina e Piombino e viceversa.

Al momento i collegamenti degli altri traghetti fra l'Elba e Portoferraio risultano regolari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Difficoltà durante l'attacco del Bellini a Rio Marina
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca