Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Cronaca venerdì 03 novembre 2017 ore 14:58

Scontro tra un'auto e lo scuolabus pieno di bimbi

A bordo del pullmino c'erano dieci bambini insieme alla loro accompagnatrice quando l'auto lo ha colpito su una fiancata



EMPOLI — Incidente stradale questa mattina fra un’auto e uno degli scuolabus del servizio di trasporto scolastico del Comune di Empoli.

Il sinistro è avvenuto intorno alle 9.10, lungo Via del Terrafino, all’altezza del civico 61, dove la strada presenta una curva.

Una utilitaria, condotta da una giovane donna, ha colpito il pullmino sulla fiancata sinistra mentre il mezzo stava trasportando una decina di bambini, insieme all’accompagnatrice, alla scuola dell’infanzia della frazione di Pianezzoli.

Nessuna conseguenza fisica per i piccoli trasportati, né per gli adulti coinvolti nell’incidente. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni Empolese valdelsa per i rilievi del caso.

È stato subito attivato un altro scuolabus del Comune che è arrivato sul posto: dopo una ventina di minuti dall’incidente i bambini sono stati fatti scendere dal mezzo per risalire immediatamente sul veicolo sostituitivo che li ha portati regolarmente a scuola. Nel corso della mattinata l’ufficio scuola comunale ha avvertito tutte le famiglie dei bambini che sono iscritte al servizio di trasporto scolastico della scuola di Pianezzoli per spiegare l’accaduto e tranquillizzare i genitori.

Al termine dei rilievi del sinistro stradale lo scuolabus coinvolto nell’incidente ha proseguito la corsa tornando al magazzino comunale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità