Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:48 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il climber sulla Madonnina: i selfie folli a 108,5 metri

Cronaca domenica 21 maggio 2023 ore 15:15

Ovuli nello stomaco per oltre un chilo di eroina

I carabinieri con droga, soldi e oggetti sequestrati
I carabinieri con droga, soldi e oggetti sequestrati

Il valore degli stupefacenti se immessi sul mercato è stato stimato in circa 100mila euro. Due arrestati, uno di loro portato in ospedale



EMPOLI — E' di due arresti in flagranza per detenzione di droga a fini di spaccio e circa un chilo e mezzo di eroina sequestrata per un valore di mercato stimato in circa 100mila euro il bilancio dell'operazione che ieri pomeriggio ha portato i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Empoli a un'abitazione ritenuta base di spaccio di stupefacenti.

E' lì che i militari hanno trovato i due 34enni poi arrestati: stavano contando una consistente somma di denaro, e in un cassetto con doppio fondo custodivano un chilo di eroina suddivisa in ovuli e palline termosaldate in cellophane, oltre a 4.000 euro, bilancino di precisione e altro materiale per confezionare dosi, 5 telefoni cellulari.

E' stato tutto sequestrato ma non era finita perché gli ovuli erano appena stati igienizzati, il che ha portato i militari a supporre che ve ne fossero degli altri, ingeriti dai due. I 34enne sono stati quindi portati in ospedale per una radiografia, e in effetti uno di loro aveva nello stomaco altri 28 ovuli di eroina.

L'uomo è stato trattenuto all'ospedale San Giuseppe, piantonato in attesa dell'espulsione degli ovuli. I presunti spacciatori sono stati arrestati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno