Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:31 METEO:FIRENZE24°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La music session improvvisata: Bocelli suona il flauto traverso con Will Smith e Ed Sheeran
La music session improvvisata: Bocelli suona il flauto traverso con Will Smith e Ed Sheeran

Attualità domenica 07 giugno 2015 ore 09:15

Eterologa, a Cortona numeri record

Al centro per la procreazione medicalmente assistita sono state già 36 le fecondazioni eseguite e 32 sono in lista d'attesa. In Italia fermi a 50



CORTONA — Il Centro Pma, guidato dal professor Luca Mencaglia è un privato convenzionato che si trova all'interno dell'ospedale della Fratta a Cortona. Ed è questo il luogo dove le coppie hanno maggiori probabilità di procreare, nonostante siano considerate scientificamente non fertili. Che per inciso significa che hanno provato continuativamente a rimanere incinte per due anni, senza però riuscirci. Una situazione che in Italia accomuna indicativamente una coppia su 5.

I problemi per, anche a Cortona non mancano. E sono quelli che hanno tutti i centri Pma in Italia: quello della scarsità di donatori, che si traduce nella necessità di ricorrere a banche del seme all'estero.

Un'evidenza che l'assessore regionale alla Salute, Luigi Marroni, intervenuto a un convegno proprio a Cortona, ha provato a spiegare. "Da noi la donazione non ha ancora individuato percorsi capaci di soddisfare la domanda - ha detto l'assessore uscente -. Ci sono argomenti controversi, dall'eventuale rimborso al donatore, al registro nazionale delle donazioni, alla gestione del seme, degli ovociti e dei gameti. Ma la Toscana ha deciso di garantire ai cittadini questo loro diritto e supererà ogni ostacolo che si presenta sempre agli innovatori”.

Intanto entro giugno a Cortona prenderà il via la raccolta del seme per la diagnosi genetica pre-impianto in partnership con l’Università di Siena.
Anche perchè in generale i numeri della fecondazione eterologa e omologa nella clinica privata del dottor Mencaglia sono stupefacenti.

Dal giugno 2010 si sono registrati oltre tremila accessi, e 1.171 gravidanze ottenute con la fecondazione omologa sono state portate a termine con successo. A questo vanno aggiunte le 36 eterologhe già eseguite, mentre ne sono già programmate altre 32 entro la fine di giugno, per un totale di 68. In tutta Italia, ad oggi, se ne contano in strutture pubbliche poco più di 50.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno