Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità giovedì 31 luglio 2014 ore 15:25

Festambiente 2014, la bellezza salverà il Paese

Dall'8 al 17 agosto a Rispescia in Maremma prenderà il via la 26esima edizione del festival di Legambiente. Tra gli ospiti Dario Fo, Bollani e Pelù



FIRENZE — Politica, musica, attualità, ma soprattutto ambiente. Sono decine i temi che verranno affrontati durante la tradizionale festa organizzata da Legambiente all'interno del Parco della Maremma, che per questa ventiseiesima edizione ha scelto come tema portante la bellezza: "E' dello vivere in Italia" il sottotitolo scelto per la manifestazione, cui parteciperanno tra gli altri, il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, e quello della Giustizia, Andrea Orlando.

L'unica via d'uscita dalla crisi, secondo gli organizzatori, sta nelle eccellenze che il paese è capace di produrre in termini di enogastronomia, ecologia, risparmio energetico, ma anche musica, cinema e  teatro.

Ecco allora che l'incontro con Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, per parlare dell'emergenza immigrazione, farà il paio con lo spettacolo del premio Nobel Dario Fo, che l'11 luglio porterà in scena la pièce "In fuga dal Senato", scritta dalla moglie Franca Rame dopo la sua esperienza a Palazzo Madama.

Di tutto rispetto anche l'offerta musicale, con artisti del calibro di Piero Pelù, Bandabardò, Modena City Ramblers, Stefano Bollani e Cristiano De Andrè.

Tra le novità di quest'anno la realizzazione di tutte le strutture necessarie all'evento con materiali riciclati, dal cartone agli pneumatici usati, per abbattere l'impatto ambientale di una festa che per 9 giorni animerà le serate di Rispescia, della Maremma e della Toscana in generale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Bramerini, bilancio di legislatura sull'Ambiente - Dichiarazione
Gentili illustra le novità di Festambiente 2014 - Dichiarazione

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca