Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Battista: «Di Maio?Mi dispiace, ma chi è causa del suo mal... Ora si prenda una laurea»

Attualità martedì 14 giugno 2016 ore 12:12

Abbiamo tutti un debito di sangue

SERVIZIO - ARRIVA L'ESTATE E C'E' BISOGNO DI SAGNUE

Nella Giornata mondiale del donatore torna d'attualità la carenza di donazioni che avviene in estate. L'assessore Saccardi dà il buon esempio



FIRENZE — In Toscana le donazioni nel 2016 sono in lieve calo. I dati aggiornati al 2014 e valutati su una popolazione di 2.311.120 persone tra 18 e 65 anni, raccontano che ci sono state in totale 231.775 donazioni, un donatore ogni dieci abitanti. Nel 2015 invece, su una popolazione di 2.297.027, le donazioni sono state 212.098. Nel primo quadrimestre del 2015 le donazioni sono state 73.238, nel periodo corrispondente del 2016, 72.336: 902 in meno, cioè -1,23 per cento.

"Il periodo estivo è sempre quello con maggior debito di sangue - ha detto l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, che di prima mattina è andata al servizio trasfusionale del Meyer per donare il sangue - Vogliamo tornare all'autosufficienza in Toscana. Per questo abbiamo fatto partire una campagna di sensibilizzazione rivolta prevalentemente ai giovani, con gli eroi delle loro squadre del cuore. Una campagna con pannelli e poster su strade, bus, tramvia e social network, per invitare i cittadini a fare questo gesto anonimo, volontario, gratuito e consapevole, grazie al quale in Toscana si possono salvare migliaia di persone".

Un mese fa, il 16 maggio, la Regione ha varato la nuova campagna per la donazione, Per vincere bisogna dare il sangue, coinvolgendo come testimonial i giocatori di 8 squadre sportive toscane, per invitare tutti i cittadini, e soprattutto i giovani, a donare il sangue, in particolare nel periodo estivo, quando il bisogno di sangue è maggiore.

Possono donare le persone che hanno tra i 18 e i 70 anni, con un peso di almeno 50 chili. Le donazioni possono essere effettuate nelle strutture trasfusionali degli ospedali o alle unità di raccolta gestite dalle associazioni. La prima donazione deve essere preceduta da un primo accesso al servizio trasfusionale tramite appuntamento per un colloquio con il medico trasfusionista e per una serie di esami pre-donazione. Prima di ogni donazione vengono prelevati alcuni campioni di sangue necessari ai test pre-donazione, segue un colloquio confidenziale e una visita con un medico per verificare l'idoneità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

STEFANIA SACCARDI SU DONAZIONE DI SANGUE - dichiarazione
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca