Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Attualità lunedì 23 gennaio 2017 ore 16:03

Canoni troppo bassi, ex soprintendente a rapporto

La ex soprintendente Alessandra Marino e una funzionaria dovranno rendere conto alla Corte dei Conti per la concessione di appartamenti dello Stato



FIRENZE — Al centro della vicenda c'è un presunto danno erariale pari a 2 milioni e 800mila euro che, stando ai risultati di un'inchiesta della Guardia di Finanza, viene contestato alla ex soprintendente ai Beni culturali e a una funzionaria  della stessa Soprintendenza per aver applicato canoni di concessione troppo bassi a una serie di appartamenti di proprietà dello Stato situati in luoghi di grande prestigio come Palazzo Pitti, il giardino di Boboli e le ville medicee della Petraia e di Poggio a Caiano. Immobili demaniali concessi a dipendenti in servizio o in pensione a prezzi anche cinque volte più bassi a quelli di mercato (vedi articolo collegato).

In patrticolare la ex soprintendente Marino non avrebbe rispettato una circolare del Ministero delle Finanze del 1999 che vincola al regime di libero mercato la determinazione di canoni di concessione di alloggi demaniali di alto pregio storico e artistico. Alla funzionaria invece è contestato di aver redatto i regolamenti per le concessioni degli alloggi violando la stessa circolare.

Il danno erariale complessivo, secondo le Fiamme Gialle, si aggirerebbe intorno agli otto milioni di euro ma, considerando la prescrizione, la Corte dei Conti potrebbe calcolare il risarcimento solo a partire dal 2012 e quindi l'importo scende a 2,8 milioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Prefettura ha diramato la foto di Matteo Della Longa, 48 anni, di cui non si hanno più notizie dalla serata di lunedì
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità