Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità mercoledì 10 agosto 2022 ore 11:18

Alta velocità, decolla la gara da 1,1 miliardi

Il rendering del progetto per la nuova stazione
Il rendering del progetto per la nuova stazione

E' pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea il bando per realizzare il passante e la stazione del nodo ferroviario fiorentino



FIRENZE — Passante e stazione dell'Alta velocità per il nodo di Firenze: via alla gara da 1,1 miliari di euro. Va così a segno, con la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, la prima tappa nel cronoprogramma per la realizzazione dell'opera presentato nei giorni scorsi da Rfi e che prevedeva proprio per oggi 10 Agosto l'apertura della gara.

L'opera consentirà una nuova configurazione della rete ferroviaria fiorentina facendo sì che i treni ad Alta velocità non interferiscano più con quelli regionali, con effetti positivi sia sulla regolarità del servizio sia sul suo eventuale potenziamento in termini di frequenza e numero di corse.

Il passante della nuova linea Alta velocità/Alta capacità si sviluppa per circa 7 chilometri in sotterranea con due gallerie parallele mediamente a circa 20 metri di profondità, completate con due tratti terminali in superficie: a nord tra le stazioni di Firenze Castello e Firenze Rifredi, e a sud nei pressi della stazione di Firenze Campo di Marte. Lo scavo delle gallerie avverrà con tecniche meccanizzate tramite l’utilizzo di una fresa  tunnel boring machine.

Lungo il tracciato in sotterraneo verrà realizzata la nuova stazione Av/Ac Firenze Belfiore, progettata dallo studio di architettura Foster. La stazione, servita dai treni Av, sarà interconnessa con la stazione di Santa Maria Novella e con l’intera area urbana circostante grazie a diverse modalità di trasporto: il nuovo people-mover che opererà tra la nuova stazione e Santa Maria Novella, la linea 2 del sistema tramviario cittadino già in esercizio, la nuova fermata ferroviaria di superficie denominata Circondaria e i collegamenti, opportunamente potenziati, con bus urbani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca