Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità domenica 11 ottobre 2020 ore 22:30

Il Covid picchia duro, altri 517 casi toscani, un decesso

Covid medici

Incremento giornaliero di contagi ancora molto alto dopo il picco di 548 casi di ieri. Età media 44 anni. Deceduta una donna a Grosseto



FIRENZE — Resta ancora molto alto il numero giornaliero di nuovi contagi registrati in Toscana nell'arco di 24 ore: sono 517 in più, in lieve diminuzione dopo i 548 di ieri (un record per la Toscana). Salgono quindi a 18.160 i casi di positività al Coronavirus dall'inizio del contagio.

Oggi il bollettino regionale segnala anche un nuovo decesso: una donna di 76 anni a Grosseto. 

Nello specifico dei nuovi casi di positività, l'età media è di 44 anni: il 16% ha meno di 20 anni, il 30% tra 20 e 39 anni, il 30% tra 40 e 59 anni, il 15% tra 60 e 79 anni, il 9% ha 80 anni o più.

I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 10.844 (59,7% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 839.508, 11.394 in più rispetto a ieri. In tutto il test è stato eseguito su 8.150 persone, esclusi i tamponi di controllo: il 6,3% è risultato positivo.

Sono 6.142 gli attualmente positivi, +8,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 217 (27 in più rispetto a ieri), di cui 31 in terapia intensiva (1 in più).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri: 

- 5.136 i casi complessivi ad oggi a Firenze (138 in più rispetto a ieri), 1.224 a Prato (47 in più), 1.250 a Pistoia (47 in più)

- 1.641 a Massa (16 in più), 2.194 a Lucca (53 in più), 2.218 a Pisa (82 in più), 915 a Livorno (23 in più),

- 1.540 ad Arezzo (78 in più), 815 a Siena (24 in più), 677 a Grosseto (9 in più). 

Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 232 quindi i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 174 nella Nord Ovest, 111 nella Sud est.

Per numero di casi la Toscana si piazza ancora al decimo posto in Italia: sono circa 487 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 579 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 842 casi x100.000 abitanti, Lucca con 566, Pisa con 529, la più bassa Livorno con 273.

Le persone in isolamento domiciliare sono 5.925, 475 in più rispetto a ieri, mentre sono 12.891 (457 in più rispetto a ieri) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate. 

Salgono di 27 i ricoverati nei reparti Covid (217 in tutto) e 1 in più in terapia intensiva (31 in tutto. 

Le persone complessivamente guarite sono 10.844 (14 in più rispetto a ieri, più 0,1%): 368 persone clinicamente guarite (2 in meno rispetto a ieri, meno 0,5%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 10.476 (16 in più rispetto a ieri, più 0,2%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Sul fronte dei decessi, sono in tutto 1.174 i deceduti dall'inizio dell'epidemia. Questa la ripartizione tra le province: 423 a Firenze, 54 a Prato, 84 a Pistoia, 181 a Massa Carrara, 149 a Lucca, 97 a Pisa, 65 a Livorno, 53 ad Arezzo, 33 a Siena, 26 a Grosseto, 9 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 31,5 x100.000 residenti contro il 59,9 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (92,9 x100.000), Firenze (41,8 x100.000) e Lucca (38,4 x100.000), il più basso a Grosseto (11,7 x100.000).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno