Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta

Monitor Consiglio giovedì 16 novembre 2023 ore 15:27 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Carta-byte, 280mila euro a sette Comuni senesi

Anna Paris
Anna Paris

"E' un contributo importante per cittadini e operatori"



FIRENZE — Digitalizzare la documentazione conservata presso gli archivi dei Comuni e della Regione, con particolare riguardo alle pratiche inerenti la sfera di competenze di governo del territorio. Questa la mission di Carta-byte, che ha premiato i progetti di sette comuni della provincia di Siena con 40 mila euro ciascuno per un totale di 280mila euro, ripartiti sulle annualità 2024 e 2025. A godere del contributo saranno i Comuno di Poggibonsi, Chianciano Terme, Piancastagnaio, Rapolano Terme, Gaiole in Chianti, San Casciano dei Bagni e Cetona.

"I progetti presentati erano 13, sette sono stati accolti e hanno ricevuto un contributo molto importante che servirà a attuare la digitalizzazione di pratiche complesse e voluminose dell’urbanistica e/o dell’edilizia privata - spiega Anna Paris, consigliera regionale del Partito democratico - Obiettivi di tutti i progetti sono la semplificazione nella gestione delle pratiche e un miglioramento nella risposta ai cittadini e ai professionisti. La Regione in questo modo ha deciso di aiutare i Comuni in un adempimento fondamentale".

"Per questo motivo la graduatoria resterà aperta in attesa di nuove risorse da investire e di nuovi finanziamenti da attribuire - conclude Paris - Mi auguro quindi che anche i sei comuni esclusi adesso possano presto avere le risorse necessarie".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca