Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:33 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Monitor Consiglio mercoledì 11 maggio 2022 ore 16:17 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Leggeremo le carte e poi ci esprimeremo sulla pista di 2200 metri

Giovanni Galli
Giovanni Galli

“Enac ha approvato la pista da 2200 metri all'Aeroporto di Firenze ma la Sinistra resta spaccata. Noi ci esprimeremo una volta visionati i documenti.”



FIRENZE — “Prosegue la saga relativa al futuro dell’aeroporto di Firenze - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega - con la nuova puntata che registra il via libera del Cda di Enac alla proposta che vede in 2200 metri la lunghezza della nuova pista.” 

“Il Presidente Giani - rileva il Consigliere - esulta ma, a stretto giro, arriva la pronta replica della solita spina nel fianco del Governatore, rappresentata dal Sindaco di Sesto, che ribadisce la sua contrarietà in merito.” 

“Da parte nostra - precisa il rappresentante della Lega - ci esprimeremo sul tema, una volta esaminati i documenti, peraltro non ancora in possesso della stessa Giunta, come direttamente a noi riferito.” 

“Vorremmo, però, sommessamente, ma fermamente ricordare a tutti - sottolinea l’esponente leghista - che esiste, tra gli altri, un annoso problema mai seriamente affrontato, ovvero quello dell’inquinamento acustico a cui sono quotidianamente sottoposti migliaia di cittadini fiorentini che risiedono nell’area aeroportuale.” 

“Una situazione vergognosa, oltre che pericolosa per la salute pubblica - conclude Giovanni Galli - che abbiamo più volte sollevato sia in Aula che in Commissione e sulla quale attendiamo ancora precise risposte.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno